100% Chiavennasca.
Fra tutti i Valtellina Superiore Doc è il vino che ha estensione geografica minore. Ottenuto da uve Nebbiolo dai terrazzamenti compresi tra i comuni di Poggiridenti e Tresivio, prende il nome dalle caratteristiche climatiche della zona. Le terrazze dei vigneti sono protette dal monte Calvario e hanno così, durante la stagione estiva, particolari condizioni di caldo. Proveniente dai terrazzamenti siti nei Comuni di Chiuro e Teglio, è un “Cru” del Valgella particolarmente pregiato. Le uve 100% Chiavennasca (Nebbiolo), vinificate in purezza, danno origine ad un vino di colore rosso rubino, con profumo intenso e gradevoli sfumature di fragola e lampone; sapore secco, armonico, rotondo, molto equilibrato e persistente. Vino di nerbo e di gran classe, può conservarsi per lunghi anni in bottiglie coricate al riparo dalla luce.
  • Vitigno: Nebbiolo 100% (Chiavennasca).
  • Terreno: calcareo, ciottoloso prodotto ad un’altitudine tra i 200 e i 500 m s.l.m.
  • Ceppi per ettaro: 2800.
  • Sistema di allevamento: a Ritocchino con Guyot modificato.
  • Vendemmia: verso la fine di ottobre.
  • Resa per ettaro: 70 quintali pari a 49 hl.
  • Vinificazione: con spremitura soffice dell’uva e successiva fermentazione con macerazione sulle bucce per 10-12 giorni circa
  • Invecchiamento: 2 anni in botte grande di rovere e successivamente 2 anni in botte di piccole dimensioni. 6 mesi di affinamento in bottiglia.
  • Temperatura di servizio: 18-20 gradi centigradi.

22.00


Codice: 17754
Produttore: Balgera
Tipologia: Vino rosso
Denominazione: Valtellina Superiore DOCG
Regione: Lombardia
Paese: Italia
Annata: 2000
Contenuto: 75 Cl.
Gradazione: 12,5°

Quantita


Questo prodotto è nel carrello di 0 cliente(i). Affrettati!