Menu

Fatalone

Fatalone

Alla fine del XIX secolo il nostro avo Petrera Nicola decise di costruire la sua dimora al centro dell’azienda e scelse la collina Spinomarino, in quanto la più alta, ariosa e soleggiata di tutta la Gaudella (contrada sud orientale di Gioia del Colle) per coltivarvi il Primitivo. A tale epoca risale la nostra tradizione di vignaioli artigiani. Vennero eseguiti lavori di disboscamento e scavi per la realizzazione di pozzi che garantissero adeguata riserva d’acqua. Con la pietra estratta fu realizzata l’antica masseria. Il triangolo inciso sulla pietra più alta della masseria, assunto a emblema dell’azienda, la identifica come storico riferimento cartografico e fra le più antiche masserie della zona. L’amore di Petrera Nicola per il Primitivo è stato tramandato di generazione in generazione con queste parole: "Chi ama e rispetta la natura, ama Dio e se stesso."

Recensioni

Newsletter


Allo scopo di garantirti una migliore navigazione sulle pagine di questo sito web, l'impostazione predefinita dei cookies è consenti tutti i cookies. Se non modifichi questa impostazione, prenderemo atto che gradisci ricevere i cookies dal nostro sito web. In caso contrario, puoi modificare le impostazioni in ogni momento cliccando sul pulsante Modifica a lato.