Vitigno: Piedirosso 50%, sciascinoso 20%, Suppezza 10%, Aglianico 10%, Castagnara 10%.
Zona di Produzione: Gragnano – Castellammare – Pimonte (Na)
Questo vino è prodotto secondo un procedimento che segue le fasi lunari: l’eliminazione delle fecce, e dei precipitati avviene solo a mezzo di travasi effettuati esclusivamente in giorni di cielo limpido e rigorosamente a luna calante. In prossimità della luna crescente di Marzo viene imbottigliato e messo a rifermentare.
Le uve vengono raccolte nella seconda decade di ottobre. Le operazioni di pigiatura soffice a diraspatura viene effettuate senza aggiunta di solforosa, la macerazione dura 5/6 giorni ad una temperatura di 22°. Dopo due settimane viene effettuato il primo travaso sotto copertura di azoto dato che per questo prodotto abbiamo eliminato in tutte le fasi l’utilizzo della solforosa. L’eliminazione delle fecce e dei precipitati avviene solo a mezzo di travasi effettuati esclusivamente in giorni di cielo limpido e rigorosamente a luna calante. Non si utilizzano prodotti e chiarificanti di origine animale, solo l’utilizzo di tannini naturali di buccia di vinaccioli e di legno di quercia contribuiscono alla protezione di questo vino. Tra fine febbraio ed inizio Marzo il vino viene riportato ad una temperatura prossima a 18° per consentire la partenza della rifermentazione. in prossimità della luna crescente di Marzo viene imbottigliato e messo a rifermentare all’interno di grosse ceste metalliche dopo la prima “botta” di Caldo dell’estate. il vino viene controllato, etichettato per essere messo in commercio quando con consulta familiare si conviene essere il momento adatto.

12.00


Codice: 17850
Produttore: Poggio delle Baccanti
Tipologia: Vino rosso
Denominazione: Penisola Sorrentina DOP
Regione: Campania
Paese: Italia
Annata: 2016
Contenuto: 75 Cl.
Gradazione: 12°

Quantita Esaurito