È un assemblaggio in parti uguali di Merlot, Cabernet-Sauvignon e Petit Verdot. Rosso rubino luminoso di intensa concentrazione; il bouquet ha toni molto maturi di visciole e di marasche in confettura, su sfondo balsamico. In bocca è di notevole equilibrio e persistenza, con tannini vellutati e ritorno sulle note fruttate e balsamiche.
Vinificazione: le uve componenti il Madreselva vengono raccolte in piena maturazione, ma in epoche diverse. Quelle di Merlot maturano a metà settembre, mentre le uve di Cabernet Sauvignon e Petit Verdot sono piuttosto tardive. La vinificazione in rosso di ciascuna varietà del blend ha un procedimento diverso, come descritto nelle schede dei vini varietali, che precedono. Terminata la fermentazione, i vini vengono posti in piccoli fusti di rovere per 18–20 mesi, durante i quali si susseguono i necessari travasi. Segue l’assemblaggio nelle proporzioni suddette. L’affinamento in bottiglia dura 8–12 mesi.
Da provare con la coda alla Vaccinara.

15.00


Codice: 17905
Produttore: Casale del Giglio
Tipologia: Vino rosso
Denominazione: IGT Lazio
Regione: Lazio
Paese: Italia
Annata: 2012
Contenuto: 75 Cl.
Gradazione: 14°

Quantita


Questo prodotto è nel carrello di 0 cliente(i). Affrettati!