Menu

Occhipinti Arianna

Occhipinti Arianna

Arianna Occhipinti, la bellezza di sporcarsi le mani con la terra. Ha 31 anni e da quasi 10 produce vino in Sicilia, a Vittoria, nel Ragusano, dove è nata è cresciuta. Le sue bottiglie oggi vengono vendute in 20 paesi del mondo, tra cui Stati Uniti, Australia e Giappone e sono state recensite su testate come New York Times e Monocle. L’avventura è cominciata quasi casualmente: “All’Università ho scelto di studiare Enologia perché avevo uno zio che, tra le altre cose, si occupava anche di vini”, racconta Arianna. “Mi portò con lui a Vinitaly e rimasi folgorata. Ad affascinarmi furono soprattutto l’energia e la positività di quel mondo”. Durante gli studi viaggia alla scoperta di cantine e nuove etichette, si appassiona e comincia a credere in una sua particolare idea di produzione vinicola. “Non volevo diventare quel tipo di enologo che vive di lavoro di ufficio e di rapporti con il pubblico. Mi ero resa conto di avere bisogno di un contatto con la terra, di voler fare anche le cose più pratiche e manuali. Volevo sporcarmi le mani, nel vero senso della parola, lavorare nei campi, sulle viti”. Tutti i vini prodotti dall’Azienda Agricola Occhipinti sono naturali. “Non faccio interventi chimici né sui vigneti né in cantina” puntualizza Arianna, che comunque prende le distanze dai trend del green e del biologico. “Queste sono solo mode che banalizzano l’essenza dell’agricoltura. La natura e la terra sono cose serie, che vanno rispettate, seguite. Noi possiamo esserne solo attenti custodi, non sfruttatori”.

Nero d'Avola Siccagno Terre Siciliane IGT 2012 Arianna Occhipinti
Visualizza
€ 25.00

New

Recensioni

Newsletter


Allo scopo di garantirti una migliore navigazione sulle pagine di questo sito web, l'impostazione predefinita dei cookies è consenti tutti i cookies. Se non modifichi questa impostazione, prenderemo atto che gradisci ricevere i cookies dal nostro sito web. In caso contrario, puoi modificare le impostazioni in ogni momento cliccando sul pulsante Modifica a lato.