E’ un vino dall’ intenso colore dorato che denota già alla vista la ricchezza sia dell’estratto che olfattiva, al gusto risulta morbido e armonioso ma anche piacevolmente fresco grazie al suo accento minerale. E’ ottenuto in modo da esaltare il carattere di opulenza del varietale a buccia bianca; al termine della fermentazione fa una lunga permanenza sulle fecce fini, e trascorre ben due inverni in acciaio per portare a termine il naturale processo di chiarifica e stabilizzazione. Imbottigliato solitamente a due anni dalla vendemmia giova grandemente dall’affinamento in bottiglia. Sono tantissime la parole usate per descriverlo, vi proponiamo quelle di recente usate dal sommelier Andrea Gori: "tè all’arancio, ginestra, pepe bianco, talco, menta confetto e senape, bocca lunga e carnosa di albicocca e zafferano, ipnotico, originale, rotondo e ricchissimo", a noi sembra, che gli accenti vegetali e di erbe aromatiche siano prevalenti.

13.00


Codice: 17969
Produttore: Ale. P.A.
Tipologia: Vino bianco
Denominazione: IGT Terre del Volturno
Regione: Campania
Paese: Italia
Annata: 2012
Contenuto: 75 Cl.
Gradazione: 14°

Quantita


Questo prodotto è nel carrello di 0 cliente(i). Affrettati!