100% Sagrantino.
Documentate testimonianze storiche consentono di affermare che in passato il vino ottenuto dalle uve della varietà ''Sagrantino'' era tradizionalmente prodotto e consumato non propriamente secco, ma con una sensibile presenza di residuo zuccherino. I tralci di vite scolpiti nei fregi di marmo della chiesa romanica di Montefalco testimoniano questa lunga tradizione. Ne deriva un Sagrantino di Montefalco Passito molto armonico color rubino tendente al granato, ricco di profumi di mora e frutti di bosco. Un vino da meditazione come la Terra che lo produce, e che si abbina alla più classica tradizione pasticcera.
  • Varietà: 100% Sagrantino
  • Prima annata prodotta: 1975
  • Tecniche di allevamento: Cordone Speronato con densità d'impianto di 7.000 piante Ha. Resa per ettaro 50 q.
  • Affinamento: 15 mesi in barrique di rovere francese e almeno 12 mesi in bottiglia
  • Aroma: la dolcezza si avverte già al naso con la marmellata di more e fragole avvolta dalla vaniglia e dalla cannella
  • Gusto: entra dolce e caldo, morbido e intenso, il tannino fa il suo dovere bilanciando lo zucchero e lasciando la bocca pronta a un nuovo assaggio
  • Abbinamenti: dolci e biscotti della tradizione umbra, come i "tozzetti", crostate, cioccolato fondente, formaggi cremosi e stagionati. Servire a 16-18 °C
  • Potenziale di affinamento: 15 anni.

40.00


Codice: 17985
Produttore: Arnaldo Caprai
Tipologia: Vino dolce
Denominazione: Sagrantino di Montefalco DOCG
Regione: Umbria
Paese: Italia
Annata: 2003
Contenuto: 37,5 Cl.
Gradazione: 14,5°

Quantita


Questo prodotto è nel carrello di 0 cliente(i). Affrettati!