Menu

Terre del Principe

Terre del Principe

Adagiata sulle colline disseminate di vigneti della Valle del Medio Volturno, la cantina di Terre del Principe è un piccolo prezioso scrigno nel quale la vita privata e quotidiana di Peppe e Manuela è cadenzata dal respiro dei vini che fermentano o riposano in cantina. Come un bambino che cresce, i vini vengono giorno dopo giorno condotti per mano verso il momento finale, la bottiglia. Contemporaneamente, ogni sforzo viene messo nella cura delle vigne, dove nascono e si sviluppano armonicamente le uve che daranno i vini della stagione successiva. L’amore per la vigna, il sogno condiviso con Manuela, il ricordo del nonno che lo portava, bambino, in giro sul calesse attraverso i suoi poderi, la memoria dei contadini che parlavano di Pallagrello e Casavecchia, sono i motivi che hanno indotto Peppe Mancini ad abbandonare la professione di avvocato per diventare vignaiolo. Lo stesso amore e la stessa passione spingono Manuela Piancastelli, giornalista e scrittrice, a lasciare Il Mattino per scrivere, insieme a Peppe, un’importante pagina della viticoltura campana. A Peppe Mancini il Pallagrello ed il Casavecchia devono tutto. Se oggi sono nuovamente coltivati, lo si deve alla tenacia ed alla convinzione di chi ha creduto nelle potenzialità di questi vitigni autoctoni e di questo territorio, tanto apprezzati dai Borbone. Il lungo studio con l'Università di Napoli e la Regione Campania hanno finalmente consentito l'inserimento di Pallagrello bianco, Pallagrello Nero e Casavecchia nel Catalogo nazionale delle uve da vino. Spinti da un’enorme passione Peppe e Manuela, insieme con Masina, hanno così dato vita ai loro sogni: Terre del Principe.

Castello delle Femmine Terre del Volturno IGT 2014 Terre del Principe
Visualizza
€ 11.00
Esaurito

New

Recensioni

Newsletter


Allo scopo di garantirti una migliore navigazione sulle pagine di questo sito web, l'impostazione predefinita dei cookies è consenti tutti i cookies. Se non modifichi questa impostazione, prenderemo atto che gradisci ricevere i cookies dal nostro sito web. In caso contrario, puoi modificare le impostazioni in ogni momento cliccando sul pulsante Modifica a lato.